mercoledì 22 maggio 2013

Baccalà al pomodoro con fave, piselli e pomodori secchi

Forse non tutti sanno che il baccalà altro non è che il merluzzo conservato sotto sale.
Grazie alla sua carne bianca, soda e dal sapore inconfondibile è uno dei pesci più cucinati al mondo, utilizzato in molte preparazioni.
Oltre ad essere molto saporito, è anche un alimento sano: il baccalà infatti è ricco di proteine, sali minerali e calcio mentre è povero di grassi.


Con il baccalà e delle deliziose primaverili fave fresche ho preparato questa ricetta.
Per 4 persone:                                                       .
4 pezzi di baccalà,
mezza cipolla bianca,
piselli congelati q.b.,
fave q.b.,
6 pomodori secchi,
olio, prezzemolo, pepe nero o peperoncino.

Preparazione                                                           . 
Essendo il baccalà sotto sale, bisogna o sciacquarlo accuratamente sotto acqua corrente oppure ci si può lasciare una sera in ammollo in un bacinella cambiando ripetutamente l'acqua. 
Disponete il baccalà in una padella, condite con un filo di olio di oliva ed  abbondante prezzemolo. Aggiungete subito la cipolla, i piselli ancora congelati, il pomodoro  e dell'acqua calda (questa servirà ad evitare che la salsa si addensi troppo).
Cuocete per una ventina di minuti a fuoco moderato e con coperchio, poi incorporate le fave fresche (possibilmente spellate) e i pomodori secchi tagliati a pezzettini.
Continuate la cottura per altri 20 minuti aggiungendo, se necessario, acqua calda per evitare che il tutto si attacchi.

Attenzione: in cottura non utilizzate il sale in quanto il baccalà è già di per sé molto salato, eventualmente assaggiate a fine cottura e se necessario sistemate solo poi col sale o ancora meglio speziate solo con pepe nero o peperoncino.


Vi consiglio di provare questa ricetta in quanto è un ottimo piatto unico, inoltre il pomodoro addolcisce il sapore forte del baccalà.

3 commenti:

Claudia ha detto...

Buonissimo modo per cucinare il baccalà che mi piace tantissimo!!! smackkk

Cecilia Testa ha detto...

Ciao, ti ho conosciuta cercando lo yogurt con i fermenti vivi, e il tuo blog mi è piaciuto tanto che sono divenatta tua follower! Quando vuoi passa a trovarmi( http://cecieviola.blogspot.it/) , ti offrirò un dolcetto virtuale!

serena bianchini ha detto...

Deve essere gustosissimo,veramente complimenti per la ricetta!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...