mercoledì 8 agosto 2012

Spaghetti con frutti di mare


Finirò per sgolarmi a furia di dire che le mie ricette sono super veloci
e che sono alla portata di tutti, non potete quindi non provarle!

Perché le mie sono preparazioni di una donna comune dei nostri tempi, di chi torna tardi da lavoro, che ha una casa da riordinare e da mettere in tavola un piatto velocemente.
Ma non ci si accontenta di un panino con affettati, no... qui si vuole unire velocità con bontà.
Ecco come nascono le mie ricette, per lo più per necessità e tanto per gola! 

Vi propongo questi Spaghetti allo scoglio con frutti di mare surgelati.

Si preparano in pochi minuti, giusto il tempo di lessare la pasta.

1 confezione di frutti di mare surgelati, olio, sale e pepe, aglio, peperoncino, passata di pomodoro, prezzemolo, spaghetti.
In una padella fate rosolare uno spicchio d'aglio in olio di oliva.
Aggiungete i frutti di mare ancora surgelati.
Coprite la padella con un coperchio ed aspettate che i frutti di mare si sciolgano.
Aggiungete poi un paio di cucchiai di passata di pomodoro ed un'abbondante manciata di prezzemolo. Salate e pepate e aggiungete un po' di peperoncino.
Terminate la cottura dei frutti di mare.
Nel frattempo lessate gli spaghetti e scolateli al dente.
Non preoccupatevi se il sughetto rimarrà molto brodoso, perché proprio in questo termineremo la cottura degli spaghetti che si mantecheranno nella salsa impregnandosene bene bene,
Lo spaghetto dunque risulterà molto saporito.

Suggerimenti: se volete dare ai vostri spaghetti un sapore un po' più deciso, all'inizio della preparazione aggiungete allo spicchio d'aglio che si sta rosolando delle acciughine.

Ditemi, non è un piatto veloce, ma estremamente goloso?
Buon appetito

N.B. in queste foto ho usato linguine al posto di spaghetti.
Sono ottime lo stesso perché per via della loro consistenza e corposità assorbono bene il sugo imprigionandone i frutti id mare. 

6 commenti:

Anonimo ha detto...

E' la seconda ricetta che vedo e che tratta di spaghetti. Ma li avete mai visti? Sono ROTONDI e non sono linguine come in questa ricetta ne fettucce come in altre! Vanno dai "fili d'angelo" = capellini al n° 8 che sono i più doppi. Ma sono SEMPRE ROTONDI!

Cucina con Federica ha detto...

Ciao Anonimo, grazie per la precisazione.

Ho scritto spaghetti nel titolo e nella preparazione perché è il tipo di pasta quasi sempre utilizzata per preparare questa ricetta.

Io però, non avendone a disposizione, ho utilizzato le linguine.
Non ho ritenuto necessario precisarlo perché mi pareva evidente.

Anonimo ha detto...

Buon giorno innanzitutto. non capisco perche, non solo le persone mettono le ricette a disposizione ce sempre qualcuno che deve fare il primario a controllare tutto nei minimi particolari e lasciare commenti stupidi del tipo : non sono spaghetti sono fili d'angelo, ma scusa e una ricetta online a te interessa come si prepara non che pasta usa lo sanno tutti che si usano gli spaghetti. Ps: bella ricetta complimenti

Nando ha detto...

Brava, veramente brava, pratica e veloce :)

Simone ha detto...

Grazie Cucina Con Federica, semplice ed efficace.

Scoperto per caso questo sito e... salvato nei preferiti.

Brava ben fatto
Simone

mor bud ha detto...

la tua semplicità e pari alla tua brrraaaaavura,

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...