mercoledì 25 luglio 2012

Branzino al forno con patate



Il branzino è uno dei pesci più apprezzati per via della sua pregiata carne bianca, magra, compatta, dal gradevole sapore.
La cottura al cartoccio è la cottura più adatta a questo pesce in quanto ne esalta l'aroma dato che gli umori e i profumi della polpa restano racchiusi.
Inoltre non dovendo aggiungere altri grassi risulta essere un piatto molto leggero e di facile digestione.


1 branzino, 4 patate di media dimensione, un limone biologico, rosmarino, sale aromatizzato, olio e pepe


Comprate un bel branzino già deviscerato e pulito.
Riempite la pancia con delle fette di limone, un rametto di rosmarino e salate con del sale aromatizzato (qui la mia speciale ricetta).
Pelate le patate, tagliatele finemente con una mandolina e disponetele su di un foglio di carta alluminio.
Conditele le patate con dell'olio, rosmarino, sale e pepe.
Adagiate il branzino sulle patate e chiudete il cartoccio.
Cuocete in forno già caldo a 200° gradi per mezzora circa.

1 commento:

Claudia ha detto...

Buonissimo!!!!! anche l'idea delle fette di limone nella pancia.. bacioni e buona giornata .-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...