domenica 9 ottobre 2011

Come riciclare gli avanzi: Frittatine di funghi

**Frittatine di funghi**

Come ho spiegato anche nella descrizione del mio blog, questo vuole essere un blog dedicato alla cucina casalinga; alla massaia che indaffarata torna a casa e ha poco tempo per improvvisare un buon pranzetto, magari riutilizzando gli avanzi della cena della sera prima.

Ecco una ricetta sul come riciclare degli avanzi: in questo caso dei funghi trifolati.

Ebbene sì, perché dopo aver preparato questi ottimi Vol-au-vent ai funghi e besciamella con cuore di formaggio filante mi erano rimasti dei funghi trifolati.
Ho pensato allora di preparare delle gustose frittatine.

Ho mescolato i funghi alla ricotta, aggiustato di sale e pepe

 aggiunto un uovo per amalgamare.

Su una piastra arroventata ho versare delle cucchiaiate di questo composto; ho cotto bene entrambi i lati;

e servite calde. 
Queste frittatine sono un'ottima idea per un aperitivo

7 commenti:

Max ha detto...

Ottime frittatine...complimenti per il tuo blog...ciao e alla pox.

Claudia ha detto...

Caspita.. son buonissime!!!!! dovrò cercare anche io di farmi avanzare i funghi! baci e buon lunedì .-)

Arianna ha detto...

Brava!
Io adoro riciclare gli avanzi. Mi dispiace toppo sprecare il cibo.
Bell'idea! Ciao

FeDe-AglioOlioePeperoncino ha detto...

Ciao Max: grazie!
Claudia: ciao bella!!
Arianna: è proprio uno spreco buttare gli avanzi, che poi a volte riciclandoli vengono dei piattini ancora più buoni :-)

Cannella Impazzita ha detto...

aspetto e procedimento davvero invitanti!
ciao!

Cannella Impazzita ha detto...

passa a trovarci!coi funghi ci diamo da fare;-)

Red Bull ha detto...

Parlare di avanzi fa sempre un po' storcere il naso, soprattutto ai non fiorentini (dato che la nostra cucina tipica è ricca di ricette che utilizzano piatti del giorno prima), ma in questo caso il piatto è ancora più goloso !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...