lunedì 23 febbraio 2009

Cena tirolese e nuova ricetta per brezen

Quest'inverno, durante il ns girovagare nel Trentino per mercatini di Natale, abbiamo fatto incetta di spatzle, brezen e wurstel bianchi; troppo buoni!!!
Così, l'altra sera, io e il mio Ico abbiamo deciso di fare una CENA TIROLESE!!
Il piatto forte della cena sono stati i BREZEN (il famoso pane a 8 rinomato nei salatini!!).
Questa volta (perchè li avevo già fatti qui e non mi avevano soddisffatto molto!) ho seguito la ricetta suggeritami da Cindy (clicca qui):
"
500g di farina, 250g di acqua tiepida, 30gdi burro morbido, 2 cucchiaini di sale fino, 1 cucchiaino di zucchero, 25g di lievito fresco, sale grosso.
3 litri di acqua e 100g di bicarbonato (quest'ultimo sempre nella misura del 3% sul totale dell'acqua)
Sciogliere il lievito con lo zucchero nell'acqua, iniziare a impastare con la farina aggiungendo il sale per ultimo. Lavorare bene poi coprire e lasciare riposare 20 minuti. Riprendere l'impasto, aggiungere il burro morbido e impastare finchè ben amalgamato e liscio. Mettere in una ciotola leggermente unta e lasciar riposare coperto per circa un'ora. Tagliare poi l'impasto in 8 pezzi e formare i brezel: fare un filone di circa 50/60cm. schiacciando con i palmi delle mani e lasciando la parte centrale più spessa, intrecciare le parti laterali verso il centro e chiudere sigillandole sulla parte spessa aiutandosi con un goccio di acqua. Far riposare su carta forno per 20 minuti, quindi in frigo per un'ora. Nel frattempo portare l'acqua a ebollizione e aggiungere il bicarbonato poco per volta e con cautela, perchè gonfierà all'istante. Tuffare i brezel uno per volta, lasciarli cuocere 30 secondi, quindi scolarli bene su un canovaccio. Rimetterli su carta forno, praticare un'incisione orizzontale sulla parte più spessa, cospargere di sale grosso e infornare a 200°per 20 minuti."
La preparazione è molto lunga, ma il risultato è stato ottimale: il brezen è venuto croccante all'esterno e morbidamente mollicoso il dentro.
Per intendersi, ecco una foto zoommata del dentro:


buonissimi!!!!!!
Abbiamo iniziato la cena con questi SPATZLE DI SPINACI CON SPECK

Gli spatzle (ottimi gnocchetti di spinaci) li abbiamo lessati e saltati in una padella dove avevamo sciolto, col latte, del formaggio Edamer + parmigiano grattugiato e speck. Veloci ma gustosissimi!!!!
Infine, accompagnati da un'ottima birra, abbiamo mangiato i tipici WURSTEL BIANCHI.....

.....ovviamente assieme ai brezen!!!!

per dolce: questa gustosissima torta di mele.
CHE BONTA'!!!!

grazie Cindy per la ricetta dei brezen!!!

3 commenti:

Cindystar ha detto...

Complimenti, Fede!!!
Ti sono venuti veramente bene, e la cenetta tirolese è...da mangiare anche solo con gli occhi!
Bacio e buonissima giornata, e grazie per la fiducia!

Ico ha detto...

Gli Spätzle... li ho preparati io !!!

;)

Laura ha detto...

Tesora avevi messo anche la tovaglia a tema .... sei unica!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...